domenica 29 novembre 2015

E' morto Luca De Filippo - Comunicato stampa.

L'arte della Commedia




  1. Qui, il comunicato stampa della famiglia per la morte
  2. Qui, la biografia completa
  3. Qui il curriculum vitae di Luca De Filippo


Colpito improvvisamente da un grave male, proprio mentre si avviava a compiere con la sua Compagnia una lunga tournée nelle maggiori città  italiane, Luca De Filippo  è venuto a mancare stasera a Roma, all’età di 67 anni.


Lo assistevano la moglie, Carolina Rosi, i figli Matteo,Tommaso e Luisa.
Questa inattesa scomparsa getta tutti nello sgomento e  priva il teatro italiano di uno dei suoi più sensibili interpreti e di un custode appassionato e creativo di quella tradizione drammaturgica e attoriale che da Napoli ha saputo conquistare i più vasti successi in Italia e nel mondo.


Uomo di teatro a tutto campo - attore, capocomico, regista, produttore - Luca De Filippo ha vissuto i suoi sessant'anni di teatro con assoluta serietà, ma anche con intelligente leggerezza e ironia, coniugando la grande tradizione del teatro napoletano con felici incursioni tra le opere dei maggiori rappresentanti del "nuovo teatro" , da Samuel Beckett a Harold Pinter. Uomo schivo, eloquio pacato, ma carattere schietto e forte animato da grandi passioni, prima fra tutte quella per il teatro, Luca era consapevole e fiero di essere l'erede di terza generazione di una famiglia che ha fatto la storia del teatro italiano e, nella figura di Eduardo, del teatro mondiale.
Convinto del valore sociale del teatro, uomo generoso, Luca è stato sopratutto attento agli aspetti umani, nel lavoro con la sua compagnia, creando intorno a sè una comunione di intenti artistici speciali ed importanti.
Si potrà salutare Luca al Teatro Argentina di Roma (largo di Torre Argentina, 52) lunedì 30 novembre dalle ore 14.00 alle ore 18.00; alle ore 16.30 verrà ricordato dai suoi amici.
Niente fiori, ma solidarietà alla Fondazione Onlus "Il meglio di te"
IBAN: IT29T0329601601000064225509

causale: "Donazione, progetto prescelto: progetto Nisida"



Fonte:


Eduardo De Filippo, l'uomo e L'arte della Commedia
Blog creato da Bruno Esposito
Seguici anche su Facebook, siamo già in tanti - Qui:
Grazie per aver visitato il mio blog.

Nessun commento:

Posta un commento